"I dati della crisi economica", convegno al Cupa promosso dalla Uil

Il sindacato esporrà i numeri dell'attuale situazione in cui si trova la città da un punto di vista economico e sociale

E' tutto pronto per il convegno promosso per domani, 18 dicembre, dalla Uil di Agrigento sul tema "Le cifre della crisi socio economica agrigentina" che si terrà al Consorzio universitario di Agrigento.

La Uil agrigentina, guidata da Gero Acquisto, ha organizzato questi lavori, dice una nota, "per mettere in evidenza tutte le problematiche che ostacolano la crescita del nostro territorio e, al contempo per snocciolare i numeri di una crisi, che riguarda i più svariati settori occupazionali e produttivi, ormai senza fine".

Dopo il saluto del commissario del Consorzio Universitario di Agrigento, Giovanni Di Maida, è prevista la relazione del segretario generale Acquisto. Seguiranno gli interventi di Pierluigi Mazzamuto, docente di Diritto privato al Cupa, Luigi Barreca, docente di Storia del Diritto medievale moderno, sempre al Cupa, Giovanni Manganella, presidente del Comitato provinciale dell'Inps di Agrigento, Luisella Lionti della Segreteria organizzativa U.R. Uil Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le conclusioni sono affidate a Claudio Barone, segretario regionale Ur Uil Sicilia. I lavori saranno presieduti da Linda Bellia, della segreteria confederale della Uil.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • "Se l'è cantata... è un burdellu ora": Antonino Mangione si "pente" e i due esecutori dell'agguato tremano

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento