Domenica, 24 Ottobre 2021
Economia

Contributi a fondo perduto per le micro imprese: "Bonus Sicilia aree urbane", pubblicato il bando

La dotazione finanziaria complessiva della misura è di oltre 25 milioni e mezzo di euro. Le domande vanno presentate entro il prossimo 13 luglio

Il Gruppo politiche comunitarie del Libero consorzio comunale di Agrigento ha pubblicato sul sito internet istituzionale www.provincia.agrigento.it (sezione “In evidenza”) il bando del  Dipartimento regionale delle attività produttive (DDG n. 785/2021) “Bonus Sicilia Aree urbane” nell’ambito dell’azione 3.1.1.04b del PO FESR 2014-2020.

Il bando prevede la concessione di contributi a fondo perduto a favore delle microimprese ricadenti nei comuni di Agrigento, Bagheria, Caltanissetta, Enna, Messina, Modica, Palermo, Ragusa per sostenere le microimprese artigianali, commerciali, industriali e di servizi con sede operativa negli stessi comuni e appartenenti ai settori colpiti dalla crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza sanitaria “COVID-19”.
 La dotazione finanziaria complessiva della misura è di oltre 25 milioni e mezzo di euro, dei quali 1.657.000,00 euro destinati all’Area Urbana di Agrigento. Il termine per la presentazione delle istanze on line scadrà alle ore 11:59 del prossimo 13 luglio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi a fondo perduto per le micro imprese: "Bonus Sicilia aree urbane", pubblicato il bando

AgrigentoNotizie è in caricamento