Domenica, 21 Luglio 2024
Il bando

Imprese, dal governo Schifani 68 milioni per il sostegno a ricerca e innovazione

Il finanziamento sarà utilizzato per una serie di iniziative strategiche, come la creazione di nuove infrastrutture di ricerca e di “prova e sperimentazione”

Un bando dal valore di oltre 68,2 milioni di euro per sostenere la creazione di nuove infrastrutture di ricerca e l’ampliamento delle esistenti in Sicilia è stato approvato dalla giunta regionale con fondi a valere sul programma operativo Fesr Sicilia 2021-27.

Gli aiuti sono destinati a organismi di ricerca ma anche alle imprese che con essi operino in partenariato: tutti i soggetti beneficiari dovranno disporre di una sede operativa in Sicilia. Sono escluse le imprese con codice Ateco ricadente nella produzione primaria di prodotti agricoli.

Il finanziamento sarà utilizzato per una serie di iniziative strategiche, come la creazione di nuove infrastrutture di ricerca e di “prova e sperimentazione”, con operazioni di ristrutturazione, ampliamento e nuovi allestimenti tecnologici.

Le soglie minime del programma di spesa per ogni progetto valgono cinque milioni di euro, mentre quelle massime arrivano a 20 milioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, dal governo Schifani 68 milioni per il sostegno a ricerca e innovazione
AgrigentoNotizie è in caricamento