Economia

Pagamenti delle fatture, i Comuni della provincia tra i più lenti in Sicilia

Lo studio di Confartigianato traccia un quadro molto grave delle condizioni in cui le imprese si trovano ad operare

(foto ARCHIVIO)

Tempi di pagamento delle aziende, in provincia di Agrigento uno dei peggiori risultati in Italia. A tracciare la statistica è Confartigianato, che su base nazionale ha appunto registrato quanto tempo ci mettono in genere i municipi a saldare le fatture presentate dai privati che forniscono servizi e lavoro. Se a livello regionale la media isolana è di 45 giorni circa, con un 39,8% di comuni che paga oltre i 60 giorni dalla scadenza della fattura, (il peggior risultato nazionale) la provincia di Agrigento si piazza al 18esimo posto nazionale, con un tempo medio di pagamento, registrato al primo semestre 2019, di 47 giorni.

Nel resto dell’Isola comunque le cose non vanno molto diversamente: su 49 province per cui l’incidenza dei Comuni che pagano oltre i 60 giorni è superiore alla media regionale (15,3%), 16 presentano quote addirittura doppie, e di queste sei sono siciliane: Siracusa (57,1%), Ragusa (50,0%), Catania (46,4%), Messina (45,4%), Agrigento (oltre 37%) ed Enna (36,8%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagamenti delle fatture, i Comuni della provincia tra i più lenti in Sicilia

AgrigentoNotizie è in caricamento