menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo dei Giganti, stabilizzazione dei precari: al via l'iter

Pietro Aquilino: "Il sindaco e l'assessore hanno assunto formale impegno che, subito dopo aver effettuato ulteriori ed opportune verifiche degli atti, avvieranno la procedura"

Entro martedì 10 settembre saranno avviate le procedure per la stabilizzazione del personale precario in servizio al Comune di Agrigento. Lo ha annunciato - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - il sindaco, Lillo Firetto, in occasione dell'incontro con la Cgil Funzione pubblica. "Il sindaco e l'assessore - scrive in una nota Piero Aquilino, responsabile Enti locali della Funzione pubblica Cgil - hanno assunto formale impegno che, subito dopo aver effettuato ulteriori ed opportune verifiche degli atti, avvierà la procedura di stabilizzazione del personale senza contratto a tempo indeterminato".

La Cgil di Agrigento nel dare la propria disponibilità a collaborare, ha annunciato che "vigilerà affinché si possano trovare le giuste soluzioni per stabilizzare prima possibile il personale ormai indispensabile per garantire i servizi pubblici ai cittadini e chiudere definitivamente la stagione del precariato dando la giusta serenità ai lavoratori e alle loro famiglie".

Soltanto al Comune di Agrigento sono in tutto 190 i dipendenti senza contratto a tempo indeterminato che attendono la stabilizzazione. Sono 774 i lavoratori precari in servizio da oltre un ventennio nei Comuni Agrigentini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento