menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Montalbano

Giuseppe Montalbano

Cnel, l'unico componente siciliano è l'agrigentino Giuseppe Montalbano

Per tanti anni ha ricoperto incarichi di prestigio nella Cna, è stato nominato nell’organismo in rappresentanza delle associazioni produttive

L'agrigentino Giuseppe Montalbano è l'unico siciliano chiamato a far parte dell’Assemblea del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, presieduto dal senatore Tiziano Treu. Montalbano è stato nominato nell’organismo in rappresentanza delle associazioni produttive.

L'agrigentino è stato anche designato componente della Giunta per il regolamento. “Si avvia una stagione di rilancio per questa importante istituzione della Repubblica - commenta Montalbano - nella quale crediamo e alla quale desideriamo apportare idee e innovazione. Fermo restando che sarà opportuno un profondo ripensamento e una riforma per rendere il Cnel ancora più utile rispetto al passato".

I vertici siciliani della Cna esprimono "apprezzamento e soddisfazione per il prestigioso incarico assegnato all’ex vice presidente nazionale della Confederazione. Siamo sicuri – commentano il presidente Nello Battiato e il segretario Piero Giglione – che il suo impegno, il suo lavoro e i suoi qualificati interventi saranno messi pienamente a frutto dal Cnel nell’espletamento dell’attività, anche in termini di elaborazione di proposte legislative. Montalbano, essendo fortemente radicato nel territorio, conosce bene e da vicino le dinamiche legate alle politiche economiche e del lavoro. Una condizione privilegiata che gli permetterà di farsi garante delle esigenze del tessuto produttivo e di tradurle, assieme agli altri membri, in osservazioni o disegni di legge da sottoporre all’attenzione del Parlamento”.         


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento