Venerdì, 19 Luglio 2024
Lavoro

Centri per l'impiego, 98 posti disponibili con lo scorrimento delle graduatorie: "Le rinunce fanno riflettere"

A dirlo è l'assessore della Funzione pubblica, Andrea Messina: "La Regione, fino a oggi tra i posti più ambiti, abbia perso forse la sua attrattiva, surclassato da scelte che risultano più appetibili sotto il profilo remunerativo e delle opportunità di carriera"

Poco meno di 100 posti a tempo indeterminato ancora disponibili all'interno degli uffici dei Centri per l'impiego siciliani. L'assessorato regionale della Funzione pubblica ha pubblicato i due decreti con i quali si procede all’ulteriore scorrimento delle graduatorie concorsuali per i profili di Cpi Iac Istruttore amministrativo contabile (53 posti, con possibilità di scorrimento fino alla posizione 333) e Cpi Oml (45 posti ancora disponibili, con possibilità di scorrimento fino alla posizione 540). Una procedura che consentirà di immettere in servizio, complessivamente, 311 unità a tempo indeterminato per la figura di Operatore del mercato del lavoro (Categoria C) e 176 per la posizione di Istruttore amministrativo contabile.

"Con questo ulteriore scorrimento - afferma l’assessore regionale della Funzione pubblica, Andrea Messina - speriamo di riuscire a coprire tutti i posti messi a concorso e a fornire il necessario potenziamento degli organici. E' singolare, però, che a fronte di una forte richiesta di lavoro che proviene dall’Isola si registri un così alto numero di rinunce da parte dei vincitori. E' un fenomeno che fa riflettere e ci induce a ritenere che l'impiego alla Regione, fino a oggi tra i più ambiti, abbia perso forse la sua attrattiva, surclassato da scelte che risultano più appetibili sotto il profilo remunerativo e delle opportunità di carriera". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri per l'impiego, 98 posti disponibili con lo scorrimento delle graduatorie: "Le rinunce fanno riflettere"
AgrigentoNotizie è in caricamento