rotate-mobile
Mondo del lavoro in ginocchio / Casteltermini

Caro bollette e gap infrastrutturali, presidente Confindustria a Casteltermini: ecco le istanze degli imprenditori

Sergio Messina: "Chiediamo il prolungamento del credito di imposta sia sull'energia che sugli investimenti e nuovi strumenti che possano consentire alle nostre imprese di colmare il gap infrastrutturale e logistico che le nostre aziende scontano"

"Il caro energia è un problema conosciuto non soltanto dagli imprenditori, ma anche dalla gente comune che se lo sta ritrovando sulle bollette di casa. Oggi la giornata è dedicata invece alla visita del presidente nazionale di Confindustria Carlo Bonomi che sta visitando alcune aziende siciliane come testimonianza della vicinanza del mondo confindustriale nazionale alle aziende siciliane". Lo ha detto l'imprenditore Sergio Messina della Joeplast di Casteltermini, industria “energivora” che produce ed esporta, in tutta Europa, imballaggi in plastica biodegradabile. A Casteltermini, per partecipare alla tavola "Imprese e territorio", organizzata da Sicindustria, è arrivato anche il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa. 

Bollette elettriche raddoppiate e decuplicate quelle del gas, imprenditore di Casteltermini: "Senza aiuti i prezzi al consumo saliranno alle stelle”

"Le istanze che arrivano da questo territorio sono legate al gap infrastrutturale, ma ci sono anche altre richieste che metteremo nelle mani del presidente affinché le porti al Governo - ha aggiunto - . Riguardano il prolungamento del credito di imposta sia sull'energia che sugli investimenti e nuovi strumenti che possano consentire alle nostre imprese di colmare il gap infrastrutturale e logistico che le nostre aziende scontano". 

Caro bollette e aumento dei costi dei materiali, imprenditori in ginocchio: vertice in Prefettura

Per "Impresa è territorio", l'evento organizzato da Sicindustria che è in corso alla Joeplast spa della zona industriale di Casteltermini (Agrigento), si stanno presentando, parlando della loro storia, le aziende del territorio Agrigentino: con l'imprenditore Paolo Licata viene presentata la "Campo d'oro", che è un'azienda conserviera che rispetta la stagionalità della materia prima senza l’aggiunta di conservanti e additivi chimici; con Sergio Messina la "Joeplast" che produce ed esporta, in tutta Europa, imballaggi in plastica biodegradabile; con Salvatore Mancuso la "Mancuso gelati italiani 1920", che da 4 generazioni producono gelati e con Alessandra Di Salvo la "Scaligera & intracarni company" che è il primo player di carne bovina top di gamma ed è fornitrice principale di diverse grandi distribuzioni, macellerie e migliori ristoranti. A moderare il dibattito è Nino Amadore de Il Sole 24 ore. 

Crisi energetica, gli imprenditori in ginocchio si riuniscono al cospetto del presidente di Confindustria Bonomi

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro bollette e gap infrastrutturali, presidente Confindustria a Casteltermini: ecco le istanze degli imprenditori

AgrigentoNotizie è in caricamento