rotate-mobile
Imprenditoria

Caro bollette, luce e gas alle stelle: "Imprese al collasso, va scongiurata la chiusura"

L'appello arriva dal presidente di Assoimpresa Mario Attinasi che invoca subito un intervento del governo. "Costi insostenibili per le aziende, bisogna intervenire con la massima urgenza"

Bollette alle stelle, luce e gas che sono aumentati notevolmente e imprese che non riescono più ad andare avanti anche per il netto aumento dei prezzi delle materie prime. Le imprese non riescono più ad andare avanti anche per il netto aumento dei prezzi delle materie prime.

Passano i mesi ma la situazione è sempre più in emergenza come dichiara il presidente di Assoimpresa Mario Attinasi: “L'aumento delle bollette di luce e gas sono diventati insostenibili per le imprese - dice Attinasi - il governo italiano deve intervenire con la massima urgenza se si vuole evitare la chiusura di migliaia di aziende. Non si può continuare a far finta di nulla”.

Gli imprenditori hanno notevoli difficoltà a tenere alzata la saracinesca: “Le speculazioni finanziarie hanno permesso l'aumento scriteriato dei costi energetici, approfittando della crisi in Ucraina - sottolinea Attinasi - ma il governo nazionale non può assolutamente permettere che si compia  questa ingiustizia economica e sociale. Come se non bastasse arriva una crisi di governo che rischia di compromettere qualsiasi intervento positivo da parte dello Stato e complica il quadro politico in un momento storico di crisi pandemica che purtroppo ancora perdura e una recessione economica senza precedenti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro bollette, luce e gas alle stelle: "Imprese al collasso, va scongiurata la chiusura"

AgrigentoNotizie è in caricamento