rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia

Le tendenze moda? Nascono nelle boutique di Modes

Le boutique dedicate ai più piccoli come MiniModes sono più che uno spazio espositivo o un locale solo commerciale, sono un luogo dove giocare e scoprirsi

Quali sono le tendenze del fashion luxury che ci accompagneranno per un po’? Per rispondere a questa domanda abbiamo provato a osservare più da vicino quello che succede in moderni “santuari” della moda come Modes, la boutique milanese del gruppo Leonardo Carpinteri, e abbiamo individuato cinque novità da tenere d’occhio.

Athleisure: capi comodi ma pur sempre ricercati

Dopo mesi di smart working, con ogni probabilità quello che ci porteremo dietro è la predilezione per l’athleisure. Si tratta di uno stile sportivo, comodo e confortevole, ma alla moda e di tendenza da essere indossato anche per un giro di shopping in città il sabato mattina o per un aperitivo al mare. Sugli e-commerce e nelle boutique multimarca, come Modes, non mancano le proposte di Off-White o capi come le hoodie larghe e le t-shirt con stampa grafica.

Capi di qualità, selezionati e sostenibili

Tra le tendenze moda che stenteranno a lasciarci vediamo la preferenza accordata a capi di qualità, realizzati con tessuti selezionati e con una cura e un’attenzione che ricordano quelle della migliore tradizione sartoriale. Nelle boutique più frequentate dagli appassionati di moda ci sarà il ritorno di pochi capi, selezionati, a un ottimo rapporto qualità prezzo e, se possibile, made in Italy o provenienti comunque da una filiera sostenibile.

Opere d’arte da indossare

Sempre più gli acquisti di moda saranno ispirati al collezionismo e all’idea di unicità. Questa è la ragione per cui chi frequenta spesso Piazza Risorgimento 8 a Milano non sarà sorpreso nel vedere in vetrina da Modes una capsule collection, in edizione davvero limitata, nata dalla collaborazione tra uno dei più noti stilisti maschili fiorentini e uno dei pochi cappellai artigianali rimasti in tutto il mondo. I must have da portare a casa saranno, cioè, sempre più pezzi d’arte più che semplici capi di moda, meglio se fatti a mano o con materiali di recupero o naturali.

Modes Kids: alta moda anche per i più piccoli

Per i genitori con la passione per la moda, la regola d’oro sarà quella dell’abbinamento. Vestire il proprio bambino secondo le ultime tendenze del momento e portarlo in boutique per insegnargli a scegliere i capi che meglio valorizzino il suo aspetto è un efficace esercizio di personalità. Via libera per questo a boutique dedicate ai più piccoli come MiniModes che, più che uno spazio espositivo o un locale solo commerciale, siano un luogo dove giocare e scoprirsi.

Shopping d’alta moda online

L’esperienza in store dovrà essere rivista in ottica d’intrattenimento e ricordo del brand. Mentre per lo shopping online si punta sulla quantità e la vasta proposta di brand rinomati. Basti pensare a Modes Kids: l’intera sezione dedicata a bambini e neonati che troviamo online, con tantissime proposte sia per quanto riguarda l’abbigliamento che gli accessori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tendenze moda? Nascono nelle boutique di Modes

AgrigentoNotizie è in caricamento