rotate-mobile
Economia

Arrivano bonus domestici e rimborso affitti, boccata di ossigeno per 700 famiglie

L’assessore ai servizi sociali Marco Vullo: “Gli agrigentini che ne avevano fatto richiesta riceveranno le somme direttamente sui loro conti correnti. Dopo i buoni spesa chiudiamo un percorso dedicato all’assistenza primaria”

Saranno 700 le famiglie agrigentine che a giorni riceveranno il bonus domestico per pagare elettricità, gas e acqua e il rimborso dei canoni di affitto. “Un obiettivo raggiunto - ha detto l’assessore comunale ai servizi sociali Marco Vullo - con un’altra buona notizia per i cittadini meno abbienti. 

Riceveranno il denaro direttamente sul loro conto corrente: un segnale forte ed effettivo contro il caro-vita che negli ultimi mesi ha creato ulteriori disagi a chi ha nette sofferenze socio-economiche.

Dopo i buoni spesa alimentari chiudiamo questo percorso con altre forme di assistenza primaria indispensabili per il sociale.

Tengo a precisare che, grazie al mio indirizzo politico e al lavoro certosino degli uffici che hanno portato a termine i bandi, abbiamo impegnato tutte le risorse finanziarie dei fondi nazionali, cifre importanti che si riverberano positivamente sui destinatari.

Per i bonus elettricità e affitti, rimangono un centinaio di pratiche in sospeso, però stiamo cercando di sbloccarli con il soccorso istruttorio, perché incomplete o carenti nella documentazione e attraverso le economie dei precedenti bandi contiamo di recuperarli”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano bonus domestici e rimborso affitti, boccata di ossigeno per 700 famiglie

AgrigentoNotizie è in caricamento