Banca Sant'Angelo, un "Business center" a Licata per offrire consulenza specializzata alle imprese

Il servizio, da lunedì, sarà attivo nell'ufficio di Oltreponte e consentirà si sviluppare strategie di export

La Banca popolare Sant'Angelo ha creato due Business center per offrire consulenza specializzata alle imprese siciliane in tutti i campi e anche per sostenerne le strategie di export, settore che risulta in notevole crescita, e di internazionalizzazione, anche cogliendo le nuove opportunità di espansione del Made in Sicily sui mercati esteri offerte dalla guerra sui dazi commerciali.

Le due strutture saranno insediate da lunedì prossimo, "a completamento - spiega l'istituto con una nota - di un percorso di evoluzione organizzativa e di specializzazione presso due filiali ubicate nelle aree tra le più strategiche del raggio d’azione della banca al fianco dell’economia locale. Una delle due si trova a Licata, nel rione Oltreponte, in via Rettifilo Garibaldi. 

"In queste filiali evolute - spiega l'ufficio stampa della banca - la clientela troverà consulenti specializzati in elaborazione di servizi avanzati alle imprese a 360 gradi. E attraverso questi Business center si potrà accedere oltre che ai tradizionali prodotti a tutti gli innovativi strumenti a beneficio delle imprese".

“La Banca S. Angelo si evolve seguendo e assecondando la crescita delle attività economiche del proprio territorio – spiega Ines Curella, amministratrice delegata della Banca - . L’export è sicuramente il settore più dinamico negli ultimi anni, come confermano gli ultimi dati dell’Ice". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento