Banca San Francesco: approvato il bilancio 2019 e confermato presidente Vincenzo Di Giacomo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Si è tenuta il 28 giugno scorso l’Assemblea ordinaria dei soci della Banca San Francesco, banca aderente al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, che ha approvato in prima convocazione il bilancio 2019 e rinnovato le cariche sociali. La BCC con sede a Canicattì, alla vigilia del suo 120° anniversario, ha svolto la consueta assemblea dei soci in modalità del tutto eccezionali rispetto agli anni precedenti per effetto dei provvedimenti normativi connessi all’emergenza epidemiologica da COVID-19, così come stabilito dall’art. 106 del D.L. 18/2020, convertito nella L. 27/2020, pur garantendo il diritto di espressione del voto ai soci tramite il conferimento di delega e relative istruzioni di voto al Rappresentante Designato, individuato nel notaio Calogera Gagliano, ai sensi dell’art. 135-undecies del D. Lgs. n. 58/1998 (c.d. T.U. Finanza o TUF). È stato un lavoro organizzativo complesso che, tuttavia, è stato ricambiato da un’ampia partecipazione della compagine sociale, con ben 864 soci partecipanti, pari al 64,3% dei soci legittimati. Per quanto riguarda i risultati del 2019, si evidenzia che le masse di raccolta complessivamente intermediate per conto della clientela hanno raggiunto i 396 mln/€, con un incremento del 2,60% rispetto al 2018. Nello specifico, la raccolta diretta si è attestata a 269 mln/€, in aumento di 17 mln/€ (+6,75% rispetto al 2018). Gli impieghi netti alla clientela si sono invece attestati a 141 mln/€, in calo del 6,44% sul 2018, su cui ha inciso particolarmente l’attività di de-risking effettuata dalla banca con cessioni di crediti per circa 6,8 mln/€. È stato un anno impegnativo tuttavia premiato da un ritorno all’utile con un risultato economico netto pari a 451 mila euro che contribuirà al rafforzamento patrimoniale. L’assemblea, inoltre, ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2020-2022 con l’elezione dei consiglieri Marcello D’Aiello, Vincenzo Di Giacomo, Salvatore Graceffo, Gaetano Mattina, Calogero Gaetano Paci, Giovanni Puntarello, Gaetano Ritacco. Al Collegio Sindacale è stata eletta Presidente la dott.ssa Carolina Cucurullo, i sindaci effettivi Carmelo Di Caro Catarratto e Massimo Marchese Ragona e Chiara Cani come sindaco supplente. Il Consiglio di Amministrazione della banca nella prima seduta dello scorso 7 luglio ha riconfermato alla guida della banca quale Presidente Vincenzo Di Giacomo, mentre Gaetano Ritacco è stato riconfermato alla Vice Presidenza. “Grazie ai risultati raggiunti, confermati da un miglioramento generale dei principali indicatori, Banca San Francesco dimostra di aver intrapreso la strada giusta per un ritorno alla redditività che, in quanto cooperativa di credito, si traduce in ricchezza che viene reinvestita nel territorio. Il 2019 ha registrato, infatti, un bilancio positivo nonostante la crisi degli anni precedenti e prima dell’emergenza sanitaria e dei conseguenti effetti sull’economia. In questi mesi difficili segnati dalla quarantena, abbiamo avviato tutte le azioni per consentire le moratorie dei mutui ed erogare i finanziamenti assistiti dalla garanzia pubblica, oltre ad attivare diverse iniziative per far fronte all’emergenza come la donazione di apparecchiature per la terapia sub-intensiva, mascherine e tute protettive agli ospedali delle province in cui opera la Banca”, ha affermato Vincenzo Racalbuto, Direttore Generale di Banca San Francesco. “Il risultati del 2019 ci rendono ancora più consapevoli delle responsabilità e del legame unico che la banca ha con il territorio, soprattutto affiancando e supportando le famiglie e le imprese in un momento di difficoltà come quello che stiamo attraversando. Nel corso dell’anno continueremo a consolidare i servizi offerti a soci e clienti, rispondendo alle necessità, supportando i progetti di sviluppo economico e sociale e accompagnando le imprese nella ripartenza dopo la pandemia”, ha dichiarato Vincenzo Di Giacomo, Presidente del Consiglio di Amministrazione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento