menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crescono le aziende vitivinicole imbottigliatrici: il 20 per cento in più in provincia

Secondo i dati dell'Osservatorio, nell'Agrigentino ci sono circa 80 realtà imprenditoriali

Sono quasi novecento le aziende vitivinicole imbottigliatrici siciliane. Oltre 250 in più dal 2010 – di cui circa venti dell'Agrigentino -  segno di una precisa vigoria del settore.

Trapani si conferma la prima provincia, con ben 293 aziende. Agrigento e Messina seguono Catania, entrambe con circa 80 realtà imprenditoriali.

Cresce anche il confezionato, per un equivalente in bottiglie (0,75 cl) di circa 175 milioni – con riferimento alle aziende aventi sede in Sicilia – oltre ai  60 milioni circa relativi alle aziende con sede legale fuori regione. Queste le prime anticipazioni sui dati della nuova edizione dell'Osservatorio delle aziende vitivinicole siciliane condotto dal docente Sebastiano Torcivia, ordinario di Economia aziendale dell'università degli Studi di Palermo.

"Elementi chiave per dare impulso allo sviluppo e al consolidamento del settore, devono essere la ricerca e la formazione delle risorse umane", dichiara Torcivia, che  si appresta ad avviare la XV edizione del Master Manager delle aziende del settore vitivinicolo. 

"In merito alle attività di studio orientate al settore e al perfezionamento di profili competenti negli anni la sensibilità delle aziende è aumentata notevolmente – continua Torcivia -  difatti la richiesta di figure specializzate continua a crescere". 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento