Martedì, 16 Luglio 2024
Candidature aperte

Nuove assunzioni in Poste italiane, anche col diploma: requisiti e stipendio, la domanda sta per scadere

La selezione per portalettere riguarda tutto il territorio nazionale, con contratto a tempo determinato. Domande fino al 5 ottobre: tutte le informazioni sui requisiti e le selezioni

Poste italiane ha riaperto le selezioni per portalettere: i nuovi postini saranno inseriti in diverse regioni italiane, a seconda delle esigenze aziendali. Poste italiane è infatti alla ricerca di portalettere su tutto il territorio nazionale. Rimane poco tempo a disposizione, però: per candidarsi è necessario presentare domanda entro giovedì 5 ottobre, attraverso la sezione "Lavora con noi" del sito (qui il link). I portalettere sono figure richieste per l'incombente autunno: ce n'è necessità in tutta Italia, con assunzioni per 3-4 mesi e con uno stipendio di circa 1.200 euro netti mensili.

Poste italiane cerca nuovi postini, da subito e col diploma

I requisiti? È necessario essere in possesso di un diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100, o di un diploma di laurea con votazione minima 102/110. Non sono richieste conoscenze specialistiche. Il contratto è a tempo determinato. Bisogna inoltre avere la patente di guida in corso di validità idonea per la guida dei mezzi aziendali e, per la sola provincia di Bolzano, è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo.

Ai candidati individuati verrà inviata una mail per la somministrazione del test di selezione (ragionamento logico). Coloro che supereranno la prima fase di selezione (test attitudinale), potranno essere contattati da Poste italiane per la prova di idoneità alla guida del motomezzo (che sarà effettuata su un mezzo 125 cc a pieno carico di posta) e per svolgere un colloquio.

(fonte: Today)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove assunzioni in Poste italiane, anche col diploma: requisiti e stipendio, la domanda sta per scadere
AgrigentoNotizie è in caricamento