Sabato, 25 Settembre 2021
Economia

Fondo ripresa artigiani, Lupo e Catanzaro: "Risorse bloccate, il Governo spieghi le motivazioni"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

 “L’attivazione del fondo Crias  da 40 milioni di euro  destinato a sostenere la ripresa del tessuto imprenditoriale artigiano siciliano in difficoltà a causa della pandemia,  previsto nella legge finanziaria 2020, resta ancora bloccata e la  giunta regionale  non fa nulla per accelerare l’iter di assegnazione delle risorse”. Lo dicono Giuseppe Lupo capogruppo del Pd all’Ars e Michele Catanzaro vice presidente della Commissione Attività produttive.
“Non possiamo che condividere il grido d’allarme delle organizzazioni  di categoria che definiscono  ostruzionistico l’atteggiamento del governo regionale.  Ci aspettiamo che il governo Musumeci attivi  tutte le misure  idonee a sbloccare i fondi per gli artigiani e consentire in tal modo la più rapida erogazione dei 40 milioni  di euro indispensabili alla ripartenza di tante imprese in difficoltà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondo ripresa artigiani, Lupo e Catanzaro: "Risorse bloccate, il Governo spieghi le motivazioni"

AgrigentoNotizie è in caricamento