Fipe, Gabriella Cucchiara confermata presidente provinciale

Eletti anche i due vicepresidenti che la affiancheranno nel prossimo quinquennio: Marco Maccarrone e Calogero Cacciatore 

Gli eletti insieme al presidente facente funzione Alfonso Valenza

Gabrialle Cucchiara è stata riconfermata alla presidenza dell'associazione della categoria dei pubblici esercizi. L'assemblea, per il rinnovo delle cariche sociali, si è svolta ieri alla presenza del vicepresidente vicario Alfonso Valenza. Da più di vent’anni titolare di un noto bar e ristorante punto di riferimento della città di Agrigento, Gabriella Cucchiara è presidente provinciale Fipe dal 2011 e membro del consiglio direttivo Fipe nazionale dal 2019. Associata Confcommercio fin dall’apertura della sua attività, ha poi deciso di impegnarsi in prima linea per la difesa della categoria dei pubblici esercizi, portando avanti con grinta battaglie con le amministrazioni comunali della provincia ed iniziative di vario genere a sostegno dei colleghi ristoratori, tra cui stipula di convenzioni a loro vantaggio, corsi di formazione, eventi e convegni, sia a livello provinciale che a quello regionale.

"Sono molto soddisfatta del risultato ottenuto e ringrazio coloro i quali hanno voluto rinnovare la fiducia nei miei confronti", dichiara la presidente Cucchiara. "Insieme alla nuova squadra, sarò pronta ad affrontare tutte le sfide che si presenteranno, sempre a supporto della categoria dei pubblici esercizi. Nei prossimi cinque anni il mio impegno continuerà ad essere volto alla tutela dei miei colleghi di cui la Fipe nazionale e la Fipe provinciale sanno interpretare i bisogni".

Eletti anche i due vicepresidenti che la affiancheranno nel prossimo quinquennio: Marco Maccarrone e Calogero Cacciatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento