Economia

"Data Science", la città si trasforma in un polo informatico di eccellenza

Il centro di competenza Datafactor sarà dotato di almeno 100 figure professionali altamente qualificate

Sarà il  collegio dei Filippini di Agrigento a fare da cornice, questa mattina, alla presentazione di Data Factor, progetto che intende trasformare Agrigento in un polo informatico di eccellenza nel settore della Data Science. L’evento promosso da Expleo Italia Spa e TopNetwork Spa sarà patrocinato dal Comune. Il centro di competenza Datafactor sarà dotato di almeno 100 figure professionali altamente qualificate.

I lavoratori che si insedieranno nella città dei templi, con le loro famiglie, saranno supportati - rendono noto dal Municipio - da adeguati programmi di orientamento forniti dal Comune. Il progetto prevede, inoltre,  un investimento in ricerca e sviluppo pari a circa 21 milioni di euro nei tre anni di esecuzione, mentre ulteriori 13 milioni potranno essere investiti in attività produttive nei cinque anni successivi all’avvio dell'attività. L’incremento occupazionale generato dall’investimento di Datafactor produrrà un indotto economico in termini di acquisto di beni e servizi dei nuovi occupati oltre che benefici sull’intero territorio regionale siciliano, in termini di aumento della produzione locale, crescita dell’occupazione, incremento del livello di know-how nell’ambito ICT e crescita economica indotta.

Sulla base delle disponibilità di altri comuni della Sicilia, il nuovo polo informatico estenderà la propria attività presso altre città siciliane, instaurando rapporti di collaborazione e condividendo piani di sviluppo con le relative amministrazioni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Data Science", la città si trasforma in un polo informatico di eccellenza

AgrigentoNotizie è in caricamento