Addetti alle pulizie senza stipendi da mesi, sindacato si rivolge al Nil dei carabinieri

Fiscat Cisl: "I lavoratori non hanno ancora ricevuto i pagamenti di luglio, agosto, settembre, la quattordicesima e la consegna delle rispettive buste paga"

(foto ARCHIVIO)

"I lavoratori non hanno ancora ricevuto i pagamenti di luglio, agosto, settembre, la quattordicesima e la consegna delle rispettive buste paga". E' con queste parole che la Fiscat Cisl ha denunciato "l'illecita condotta del datore di lavoro" al Nil dei carabinieri e al prefetto di Agrigento Dario Caputo. La sigla sindacale si è mossa in difesa dei dipendenti della ditta Manitalidea, addetti ai servizi di pulizia e custodia degli uffici giudiziari di Agrigento e ai servizi di pulizia del Comune di Canicattì. "Da più di sei mesi - scrivono i sindacalisti Bellomo e Castronovo - la ditta Manitalidea non sta rispettando i vincoli contrattuali per il pagamento degli stipendi. Tale contesto non può passare inosservato, i lavoratori e le famiglie stanno vivendo momenti di grande tensione per la scadenza di rate di mutui e bollette". I sindacalisti hanno, dunque, chiesto al Nil dei carabinieri e al prefetto di Agrigento "di intervenire urgentemente". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento