rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Dossier Il focus

Amministratori sotto tiro, Sos lanciato già nel 2022 ma l'elenco ha continuato a infoltirsi

Secondo uno studio condotto da "Avviso pubblico", la provincia di Agrigento ha il 36% degli atti intimidatori che si sono registrati in tutta l'isola. Ecco i precedenti

Derisi, insultati e platealmente odiati sui social. Ma anche "bersaglio" di inquietanti messaggi intimidatori. Sindaci e amministratori locali sono sempre più esposti, alcuni addirittura sistematicamente nel mirino.  In una provincia dove gli avvertimenti - a imprenditori, impiegati, giornalisti, artigiani, pensionati e perfino casalinghe - sono sempre più frequenti e spesso...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento

Potrebbe interessarti

AgrigentoNotizie è in caricamento