rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Dossier Cold case

"So chi è il killer": così 32 anni dopo è stato risolto il caso dell'omicidio di padre e figlio a San Biagio Platani

Gaetano e Salvatore La Placa furono assassinati nel 1992 in campagna. Un supertestimone, nel 2015, si presenta dai carabinieri e inizia a raccontare quello che sa. E tassello dopo tassello gli investigatori scoprono quello che tutti sapevano ma nessuno diceva. Dossier racconta i retroscena inediti

"Mia moglie vuole sapere chi ha ucciso suo padre e suo nonno, è stato organizzato tutto in famiglia e lei adesso vuole giustizia". La terza figlia di Gaetano La Placa non sapeva chi aveva organizzato il duplice omicidio, ma aveva sentito tanti discorsi che confermavano un forte indizio: cioè che tutto era stato deciso e realizzato nell'ambito delle mura domestiche. La svolta, dopo 32 anni, nell'inchiesta sul duplice omicidio di padre e figlio uccisi nel 1992 nelle campagne di San Biagio Platani, è arrivata nei giorni scorsi. Dossier è in grado di raccontare i retroscena inediti di uno dei fatti di cronaca più sconvolgenti degli ultimi decenni dell'Agrigentino.

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

AgrigentoNotizie è in caricamento