rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Dossier Ventotto anni di silenzio / Villaggio Mosè

Voci sulle scorie nucleari a Ciavolotta, vi portiamo nella miniera dei misteri

Vicino alla Valle dei Templi, nell'area del giacimento di zolfo è stato creato un museo. Ma alla sede del Parco archeologico a cui è stato affidato non sanno quali reperti sono custoditi (che nel frattempo sono scomparsi)

Un vasto traffico di rifiuti tossici e di scorie nucleari, gestito dalla criminalità organizzata in Sicilia, che vedrebbe nelle viscere delle miniere dismesse i deposti scelti per le attività illecite. Questo era e rimane uno dei tanti misteri italiani, di cui si discusse una trentina di anni fa. L'argomento approdò anche in Parlamento e fu oggetto di inchieste della magistratura...

Il contenuto è riservato agli abbonati.

Caricamento in corso: attendi un istante...

Si è verificato un errore: prova ad aggiornare il tuo browser.

Il tuo abbonamento è in corso di attivazione: attendi qualche istante.
Prova ad aggiornare questa pagina | Gestisci il tuo abbonamento
A causa di un problema non è stato possibile ottenere gli abbonamenti disponibili: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Non ci sono abbonamenti disponibili al momento: riprova più tardi.
Gestisci il tuo abbonamento
Sullo stesso argomento

Potrebbe interessarti

AgrigentoNotizie è in caricamento