Ztl via Atenea, Cucchiara (Fipe): "Modifiche in nessun modo concordate"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Gabriella Cucchiara presidente provinciale della Fipe interviene sulle modifiche della ztl in via Atenea. 


Non sappiamo se il sindaco abbia sentito i commercianti prima di procedere alle modifiche, sicuramente occorre rimarcare che l’associazione che rappresento non è stata interpellata. 

Nel periodo del lockdown le problematiche legate alla via Atenea erano state esaminate nel corso di una videoconferenza ed erano state avanzate idee e proposte da definire. Ma la cosa più importante è che si era deciso che si sarebbero istituiti dei tavoli di lavoro dove finalmente amministrazione e operatori del settore avrebbero interagito in modo da trovare soluzioni per favorire la ripresa economica in pieno rispetto dell’opinione di tutti. 

A questo punto mi auguro che l’ordinanza venga ripensata e ridefinita tenendo conto di molteplici aspetti e consultando chi in via Atenea investe e lavora. 

Questo non vuole essere un attacco al sindaco o una polemica sterile ma un invito ad operare per il bene comune degli imprenditori che oggi più che in passato stanno facendo enormi sacrifici per mantenere aperte le saracinesche.  

Gabriella Cucchiara presidente provinciale FIPE Confcommercio Agrigento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento