Zingarello torna ad essere illuminata, ripristinato il servizio elettrico

Nonostante l'ennesimo tentativo di furto di cavi di rame, messo a segno nella notte, i lavori dell'Enel sono riusciti a riportare la fornitura energetica nelle case

Impianti di pubblica illuminazione (foto archivio)

Nonostante l'ennesimo tentativo di furto, verificatosi nella notte fra venerdì ed oggi, in contrada Misita, a Zingarello - nel tardo pomeriggio - è tornata la corrente elettrica.

I malviventi, nonostante gli "sforzi" - nell'ultima notte - non sono riusciti nel loro intento. I cavi di rame sono stati tranciati, ma non sono stati portati via. Forse qualcosa o qualcuno li ha "infastiditi". Ed è probabile che siano stati proprio i controlli dei metronotte ai quali i residenti delle contrade a Sud si sono affidati negli ultimi giorni.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento