rotate-mobile
Cronaca

Zambuto all’Assemblea annuale dell’Anci

Il sindaco relaziona sul progetto pilota del Comune di Agrigento dedicato al sistema informatico...

Il sindaco di Agrigento, Marco Zambuto, questa mattina è presente all’assemblea annuale dell’Anci che si tiene a Brindisi, dove è stato ufficialmente invitato a relazionare sul progetto pilota del Comune che riguarda il sistema informativo on-line di tutte le pratiche edilizie (Sipem), un servizio telematico realizzato dall’Ancitel Spa per gestire in modo semplice ed efficace i rapporti tra professionisti e Comune in materia edilizia nel rispetto della nuova normativa. Si tratta di un prodotto innovativo e tecnologicamente avanzato, accessibile via internet, e destinato a semplificare il lavoro degli utenti dell’intero comparto edilizio nei suoi rapporti con la pubblica amministrazione locale.

Il servizio è concepito per offrire significativi vantaggi sia al Comune di Agrigento che ai professionisti e costituisce un importante passo avanti verso la progressiva dematerializzazione e standardizzazione dei procedimenti edilizi, utilizzando un canale di comunicazione sicuro e giuridicamente garantito, che mette in collegamento gli operatori pubblici del Comune con i professionisti privati. Il progetto pilota Sipem del Comune di Agrigento consente di gestire tutte le fasi della pratica edilizia: dalla predisposizione del fascicolo elettronico da parte del professionista all’inoltro del fascicolo al Comune, dall’assegnazione del numero di protocollo alle comunicazioni prescritte dalla  legge di settore, dalle richieste di integrazione documentale alle eventuali varianti, dal rilascio del titolo abilitativo, alla fase di realizzazione dell’intervento.

“E’ un importante progetto per il Comune di Agrigento – commenta il sindaco Zambuto – che si pone l’obiettivo di rendere più efficiente ed efficace l’intero settore comunale dell’edilizia pubblica, attraverso un sistema telematico che consente di riorganizzare ed automatizzare i processi finalizzati a migliorare l’efficienza interna del nostro Comune, di consolidare e completare il sistema informatico per rendere più celere l’espletamento delle varie pratiche amministrative, semplificare e rendere ancor più trasparente l’attività del Comune nei rapporti con i cittadini e con gli altri enti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zambuto all’Assemblea annuale dell’Anci

AgrigentoNotizie è in caricamento