rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

In città arriva lo "Scrittore per strada": il romanziere girovago che regala storie e "spaccia" libri

Alle spalle della statua dedicata ad Andrea Camilleri si è "sistemato" un personaggio davvero singolare, che si concentra davanti alla sua macchina per scrivere in mezzo ai passanti. Ha già pubblicato alcuni romanzi, ma gli piace improvvisare lasciandosi ispirare dai luoghi in cui si ferma per poche ore

È arrivato anche ad Agrigento e lo ha fatto sapere, come sempre, sul suo profilo Facebook.

Dall'ottobre del 2015, con la sua macchina per scrivere, Walter Lazzarin viaggia per le strade d'Italia. "Ieri sera a Palermo - scrive sulla sua bacheca - ma non mi è andata bene. A volte ho avuto pure la tentazione di scagliare tautogrammi addosso ai passanti. Ma pazienza, sono abituato a improvvisi cambi di direzione; ho recuperato la pace interiore e oggi ci riprovo. Regalerò racconti e spaccerò libri ad Agrigento nei pressi di via Atenea. Sarà la mia prima voltà lì, da spacciatore di storie".

E così, con alle spalle la statua dedicata ad Andrea Camilleri, si è "sistemato" un personaggio davvero singolare, che si concentra davanti alla sua macchina per scrivere in mezzo ai passanti. Ha già pubblicato alcuni romanzi, ma gli piace improvvisare lasciandosi ispirare dai luoghi in cui si ferma per poche ore.

Si definisce un girovago con la concentrazione dell’asceta. Ha già pubblicato alcuni romanzi: "Animali All’Avventura" (illustrazioni di Silvestro Nicolaci, Glifo Edizioni), "Ventuno vicende vagamente vergognose. Tautogrammi" (CasaSirio) e "Il drago non si droga" (Red Fox).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In città arriva lo "Scrittore per strada": il romanziere girovago che regala storie e "spaccia" libri

AgrigentoNotizie è in caricamento