menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Niente cibo per le famiglie bisognose, i Volontari di Strada: "La città ci aiuti"

Quasi duecento persone rischiano di rimanere senza mangiare. Per questo la Onlus ha deciso di rivolgere un accorato appello agli agrigentini

I “Volontari di strada” lanciano un accorato appello agli agrigentini. Quasi duecento famiglie aspettano aiuto. Un sostegno, che negli anni, i volontari non hanno mai fatto mancare. Adesso, però, qualcosa sta cambiando. Ovvero, da agosto il banco alimenti della Onlus non riceve cibo. La convenzione con l’Ue chiede tempo. Giorni, mesi che i volontari stanno rispettando. Per questo, la Onlus, si è rivolta agli agrigentini affinchè questa emergenza si risolva le migliore dei modi.    

"È dai primi di agosto che non riceviamo alimenti da parte del nostro banco - fanno sapere i Volontari di Strada. Purtroppo è in corso il rinnovo della convenzione con i prodotti dell'UE e notizie sconfortanti, ci avvertono che non ci sarà alcun approvvigionamento a breve. Sono 197 le famiglie censite, più alcune saltuarie, che aspettano aiuto. In dispensa abbiamo pasta e passata di pomodoro. Abbiamo bisogno di latte e prodotti per i più piccolini. Facciamo appello a ciascuno di voi, cittadini, imprenditori, associazioni. Aiutateci, anche con il passaparola, a superare questo momento di forte difficoltà, per far fronte alle famiglie disperate. Ricordiamo che le donazioni, sia in merce che in oboli, sono soggette a detrazioni fiscali". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento