Pneumatici, plastiche e rifiuti d'ogni genere: ripulite Zingarello e Misita

Ad organizzare la giornata, che ha permesso di bonificare le spiagge, è stata l'associazione ambientalista MareAmico  

Oggi più di 50 volontari hanno raccolto ben 128 pneumatici, tanta plastica da riempire più di 50 sacchi e diversi quintali di rifiuti ingombranti. Spazzatura che, attraverso i fiumi inquinati, sono arrivati in mare, le mareggiate invernali hanno poi permesso che si depositassero sulla spiaggia di Zingarello e Misita. Ad organizzare la giornata, che ha permesso di ripulire il tratto di costa, è stata l'associazione ambientalista MareAmico. 

 

"Non possiamo stare a guardare e lamentarci per quanto accade, è necessario che ognuno di noi faccia qualcosa per salvare il nostro pianeta, ormai stretto nella morsa dei rifiuti" - ha ribadito il responsabile dell'associazione MareAmico: Claudio Lombardo - . 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento