Mascherine per il "San Giovanni di Dio", volontari dell'Advps in azione

Sono stati consegnati per 500 dispositivi di sicurezza. A riceverli tre medici dell'ospedale agrigentino

I medici ricevono i dispositivi di sicurezza

Carico di mascherine per l’ospedale San Giovanni di Dio. L’associazione donatori Advps di Agrigento ha donato 500 dispositivi di sicurezza. La donazione è stata fatta per mano di alcuni volontari dell’associazione provinciale, composta dal presidente Maurizio Dell’arte e dai componenti del direttivo Giuseppe Buccheri, Gerlando Bonomo, Ferdinando Cavallaro, Alessandro Volpe, Michele Nocca e Antonella Gallo Carrabba. Le mascherine chirurgiche e FFP2, sono stati donati al personale sanitario del nosocomio agrigentino. A ricevere il carico è stato il medico Buscemi per il Reparto Trasfusionale, ma anchet  Gallo Afflitto per il Reparto Oculistica ed il medico Albanese per il Pronto Soccorso.

Coronavirus, la Confcommercio pronta a donare 26mila mascherine

“Oggi - dicono i volontari dell'associazione - più che mai la solidarietà da parte di un’associazione come la nostra, che fa del volontariato la sua fonte di attività sociale, assume una notevole importanza, soprattutto quando viene effettuata nei confronti del personale sanitario, in prima linea in questo delicato periodo".

1-4-31-13

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento