menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il Volo" devasta hotel a Locarno: «Il vostro albergo fa schifo»

Secondo quanto riportato dal quotidiano 'La Regione', i tre giovani cantanti avrebbero messo a soqquadro le camere dell'albergo che li ospitava prima di fare una scenata al personale e passare ad un'altra sistemazione più lussuosa

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, i tre cantanti de 'Il Volo' vincitori dell'ultimo festival di Sanremo, si sono congedati dall'hotel di Locarno che li ospitava in occasione della loro visita in Ticino per la registrazione di una trasmissione della tv tedesca ZDF, con le parole "Il vostro albergo fa schifo".

A riportare l'episodio è il quotidiano 'La Regione' che parla di "scompiglio" e "soqquadro" nelle camere, di "materassi, oggetti e biancheria da letto gettati a terra" perché il trio non era soddisfatto della sistemazione a tre stelle. 

"Il vostro albergo fa schifo” avrebbero detto i tre giovani stando a dichiarazioni del personale della struttura rimasto "sconcertato" che ha dichiarato: “Abbiamo trovato un vero e proprio caos. Oggetti, materassi e biancheria da letto sono stati gettati alla rinfusa ovunque" e stando a dettagli forniti dal portale 'LiberaTV', le tre star avrebbero anche imbrattato il suolo e i muri con urina e feci.

Una versione, quella del personale locarnese, poco credibile, però, secondo l’addetto stampa dei cantanti Danilo Ciotti, che, raggiunto telefonicamente perché non presente a Locarno, ha dichiarato: “Escludo categoricamente che possano aver danneggiato qualcosa intenzionalmente. È vero che non amano la moquette, per una questione di allergie e soprattutto per questo motivo hanno cercato di potersi spostare. Si è trattato di un episodio spiacevole, frutto probabilmente di malintesi”.

I tre cantanti si sono poi spostati in un albergo più lussuoso, ad Ascona, dove a quanto pare sarebbe andato tutto bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento