Martedì, 23 Luglio 2024
Il provvedimento / Ribera

"Violò il foglio di via obbligatorio tornando a Ribera": 57enne in carcere

L'operaio tunisino deve scontare un mese di reclusione

Ha violato il foglio di via obbligatorio, disposto dal questore di Agrigento. A Ribera, di fatto, non avrebbe più dovuto, se non dopo essere stato autorizzato, rientro. E' per questo motivo che un operaio, tunisino, di 57 anni deve scontare un mese di reclusione. E i carabinieri della tenenza cittadina, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Sciacca, hanno arrestato l'uomo e lo hanno trasferito al carcere di Sciacca. 

La violazione della misura di prevenzione sarebbe stata commessa, secondo quanto accertata, il 19 agosto del 2019. Adesso è invece arrivata la revoca della sospensione dell'ordine di carcerazione, motivo per il quale l'immigrato è stato appunto arrestato e trasferito alla casa circondariale della città Termale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violò il foglio di via obbligatorio tornando a Ribera": 57enne in carcere
AgrigentoNotizie è in caricamento