Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Picchiata dal marito e costretta a fare sesso durante il Ramadan, ristoratore in aula: "Così ho soccorso la donna"

Sul banco degli imputati un medico di 65 anni, accusato di avere violentato e picchiato la moglie che, però, lo ha perdonato e ha pure partorito un figlio in seguito alla rappacificazione. I reati, comunque, sono procedibili di ufficio

"Ho visto per strada la donna che abitava nell'appartamento sopra il mio locale, gridava impaurita. Sono uscito e ho cercato di tranquillizzarla. Mi disse che era stata aggredita dal marito, l'ho accompagnata in ospedale dove si è fatta medicare". 

Mario Ciulla, titolare di un ristorante al Villaggio Mosè, ha raccontato in aula di avere soccorso la trentaduenne marocchina che aveva denunciato e fatto finire a processo il marito - un medico di 32 anni più grande - per le accuse di violenza sessuale, lesioni aggravate, porto ingiustificato di arma fuori dalla propria abitazione e maltrattamenti con l'aggravante dell'odio razziale. 

Al medico, difeso dall'avvocato Fabio Inglima Modica, si contesta di avere maltrattato la donna, aggredendola fisicamente e verbalmente, vessandola, umiliandola e impedendole di professare liberamente il suo credo religioso.

In particolare, secondo quanto ipotizzato dalla Procura, l'avrebbe denigrata e minacciata, aggredendola fisicamente e "costringendola a rinunciare ai riti della propria religione islamica, continuamente da lui denigrata".

Al medico viene contestato anche di averla picchiata in due circostanze ma, soprattutto, di averla costretta a fare sesso durante il Ramadan, violando le regole del suo credo religioso. La donna, tuttavia, lo ha perdonato e i due hanno anche avuto un figlio. 

In aula, davanti ai giudici della seconda sezione penale, presieduta da Wilma Angela Mazzara, è stato ascoltato anche un poliziotto che, nel corso delle indagini, eseguì una perquisizione alla ricerca di armi trovando una balestra e una pistola giocattolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiata dal marito e costretta a fare sesso durante il Ramadan, ristoratore in aula: "Così ho soccorso la donna"

AgrigentoNotizie è in caricamento