Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

"Violenza sessuale ai danni della figlia", in aula i suoceri dell'imputato

A denunciare l'uomo - che è difeso dagli avvocati Santo Lucia e Miriam Lo Greco - è stata l'ex moglie. I fatti si sarebbero verificati nel 2015

Hanno deposto i suoceri dell'imputato, un 44enne agrigentino accusato di violenza sessuale ai danni della figlia, dinanzi al collegio presieduto dal giudice Wilma Mazzara. All'epoca dei fatti contestati che si sarebbero verificati nel 2015, la piccina aveva appena 4 anni.

A denunciare l'uomo - che è difeso dagli avvocati Santo Lucia e Miriam Lo Greco - è stata l'ex moglie. L'esame dei suoceri dell'imputato - secondo quanto scrive oggi il quotidiano La Sicilia - ha fatto emergere delle differenze rispetto a quanto dichiarato durante le indagini. La difesa ha dunque ottenuto  che al dibattimento venga allegato il verbale delle precedenti Sit. Prossima udienza il 22 settembre.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violenza sessuale ai danni della figlia", in aula i suoceri dell'imputato

AgrigentoNotizie è in caricamento