rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Menfi

Violenza sessuale ai danni di una 13enne, l'arciprete di Menfi: "Siamo sconvolti"

In manette sono finite sei persone, con una gravissima accusa. Tra gli arrestati anche la mamma della giovanissima

La comunità di Menfi è sgomente, all’indomani delle gravissime accuse di violenza sessuale su una tredicenne. Sono state arrestate sei persone, tra queste anche la mamma dalla ragazzina.

Abusi sessuali su una tredicenne", scattano 6 arresti: anche la madre della ragazzina

“La comunità è sconvolta – ha detto l’arciprete di Menfi, Alessandro Di Fede Santangelo – che non si da pace in una situazione così grave. E’ accaduto in una città piena di cose belle. C’è uno sconcerto generale. La madre? Credo che la sua sia una mentalità malata e che ci sia un degrado morale, esistenziale e sociale. Una cosa del genere non è giustificabile. Una mamma dovrebbe difendere la figlia e non deve essere una carnefice”.

IL VIDEO. "Da 30 a 200 euro per prestazione": arrestati 5 uomini e una donna 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale ai danni di una 13enne, l'arciprete di Menfi: "Siamo sconvolti"

AgrigentoNotizie è in caricamento