rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

"Prende a schiaffi la moglie", divieto di dimora per un 36enne favarese

L'uomo, nei giorni scorsi, avrebbe inoltre sottratto il figlio di 10 anni dall'abitacolo della vettura della moglie

Non potrà più mettere piede nel Comune di Agrigento. Per un 36enne favarese è stato disposto il divieto di dimora perché accusato dell'ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, resistenza e minacce a Pubblico ufficiale. 

L'uomo - si legge sul quotidiano La Sicilia - si sta separando dalla moglie, una decisione che lui non avrebbe mai accettato. Violando un precedente divieto di avvicinamento alla donna, il 36enne, nei giorni scorsi, avrebbe sottratto il figlio di 10 anni dall'abitacolo della vettura della moglie. Lo scorso fine settimana, invece, avrebbe raggiunto la donna sotto casa, aggredendola e colpendola a schiaffi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prende a schiaffi la moglie", divieto di dimora per un 36enne favarese

AgrigentoNotizie è in caricamento