Lunedì, 22 Luglio 2024
Violenza / Naro

"Insegue la moglie all'interno della caserma e aggredisce i carabinieri": arrestato ventiseienne

La donna ha ricevuto le cure dei sanitari che le hanno dato una prognosi di 30 giorni 

Un 26enne di Naro è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine, avrebbe scavalcato la recinzione della caserma  per tentare di raggiungere la moglie che aveva cercato rifugio all'interno della struttura. Il 26enne dopo aver superato le barriere si sarebbe scagliato contro un carabiniere procurandogli ferite guaribili in 15 giorni. Il pregiudicato è stato bloccato e arrestato. La donna ha ricevuto le cure dei sanitari e avrà bisogno di 30 giorni per guarire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Insegue la moglie all'interno della caserma e aggredisce i carabinieri": arrestato ventiseienne
AgrigentoNotizie è in caricamento