rotate-mobile
Cronaca

"Ha violato la sorveglianza speciale?", arresto non convalidato

Il ventunenne, che era stato arrestato nei giorni scorsi dalla polizia di Stato, è tornato in libertà

Il Gip del tribunale di Agrigento, accogliendo la richiesta dell'avvocato di fiducia Serena Gramaglia, non ha convalidato l'ultimo arresto - per presunte violazioni delle prescrizioni della sorveglianza speciale - del ventunenne agrigentino Salvatore Camilleri che è stato, dunque, scarcerato. Il giovane era finito nei guai, nei giorni scorsi, quando venne sorpreso dai poliziotti della sezione "Volanti" e della Squadra Mobile della Questura di Agrigento alla guida di un veicolo senza la patente. 

"Viola la sorveglianza", arrestato un ventunenne 

Nel frattempo, Camilleri è stato assolto - dal giudice del tribunale di Agrigento Alessandro Quattrocchi - . Era imputato di violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale: doveva restare a casa dalle 20 alle 7 della mattina successiva. Il 4 dicembre dello scorso anno venne "pizzicato" fuori dal territorio comunale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha violato la sorveglianza speciale?", arresto non convalidato

AgrigentoNotizie è in caricamento