rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Sciacca

"Violazione dei sigilli", scattano due condanne: nei guai 24enne

I militari dell’Arma gli avevano affidato la vettura, ma senza facoltà d’uso. L’uomo, avrebbe, violato le imposizioni e circolato liberamente

Violazione di sigilli, scattano due condanne. Nel dettaglio si tratta du due mesi di reclusione ed il pagamento delle spese processuali con pena sospesa. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, è questa la pena inflitta dal giudice monocratico  del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, a Ivan Cannatella. L’uomo è un 24enne. I carabinieri avevano sottoposto a fermo amministrativo un’auto di sua proprietà. I militari dell’Arma gli avevano affidato la vettura, ma senza facoltà d’uso. L’uomo, avrebbe, violato i sigilli e circolato liberamente per le vie di Sambuca di Sicilia. I fatti risalgono al novembre del 2016

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violazione dei sigilli", scattano due condanne: nei guai 24enne

AgrigentoNotizie è in caricamento