Cronaca

"Non ha violato la privacy di un collega": archiviata accusa per dirigente medico dell'Asp

L'uomo era accusato anche di abuso d'ufficio, ma il gup ha deciso che non vi fossero rilievi penali

La sede dell'Asp

Non ha violato la privacy del proprio collega d'ufficio. Il gup del Tribunale di Agrigento Stefano Zammuto ha archiviato l'accusa di violazione della privacy e abuso d'ufficio rivolta ad un dirigente medico dell'Asp da un collega.

L'accusato, difeso dall'avvocato Francesca Dumas, ha respinto le accuse dimostrando, dice una nota, "l'infondatezza delle stesse e la correttezza delle prassi seguite, rilevando e contestando al contempo reiterati comportamenti diffamatori, perpetrati dalla denunciante nei suoi confronti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non ha violato la privacy di un collega": archiviata accusa per dirigente medico dell'Asp

AgrigentoNotizie è in caricamento