Cronaca Canicattì

Viola l'obbligo di restare a casa la notte, 21enne ai domiciliari

L'autorità giudiziaria ha inasprito la misura disposta nei suoi confronti ritenendola non più efficace

Ha violato più volte l'obbligo di dimora, arrestato e posto ai domiciliari un 21enne canicattinese. E eseguire l'ordinanza di aggravamento della pena emessa dalla Corte d’Appello di Palermo, sono stati gli agenti del commissariato di Canicattì.

L'uomo, G.S., 21 anni era sottoposto l’obbligo di dimora perché indagato e condannato per diversi reati contro il patrimonio (furti e ricettazione), l'obbligo ulteriore di permanenza domiciliare  negli orari serali e notturni. Obbligo che, appunto, non avrebbe sempre rispettato.

L'autorità giudiziaria ha quindi ritenuto "insufficiente ed inadeguata" la misura e l'ha inasprita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola l'obbligo di restare a casa la notte, 21enne ai domiciliari

AgrigentoNotizie è in caricamento