menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violazione degli obblighi, arrestato un ventottenne a Ribera

Il giovane era ai domiciliari. È stato coinvolto in più occasioni in vicende di droga, ormai noto alle forze dell’ordine

Un altro arresto per Sandro Andreatto, di 28 anni, di Ribera. L’uomo è ormai noto alle forze dell’ordine. Il ventottenne, infatti, ad ottobre scorso era stato rimesso in libertà dalla Corte di Appello di Palermo che lo aveva sottoposto all’obbligo di firma, poi era tornato ai domiciliari perché trovato in possesso di stupefacenti e adesso i carabinieri lo hanno trovato, a mezzanotte, fuori dalla propria casa. Adesso si aspetta la decisione del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sciacca in merito alla convalida. È quanto si legge sul “Giornale di Sicilia” oggi in edicola.

In occasione del precedente arresto, in un armadio della sua stanza, i poliziotti avevano trovato una piantina di marijuana e della marijuana già essiccata, 4 bilancini, 2 pezzetti di hashish, un trita marijuana, un coltello, un impianto con una lampada da 140 watt e un ventilatore. Il giovane è stato coinvolto in più occasioni in vicende di droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento