menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I faldoni nel cassonetto al viale della Vittoria, ad Agrigento

I faldoni nel cassonetto al viale della Vittoria, ad Agrigento

Carte d'identità e atti riservati in un cassonetto dell'immondizia al viale della Vittoria

Sarebbe bastato fermarsi qualche secondo (proprio come ha fatto chi ha realizzato le foto arrivate in redazione) per avere a portata di mano indirizzi di residenza, documenti di identità, fototessere ed altri vari documenti

C'erano le fotocopie delle carte d'identità degli associati, ricevute di raccomandate, comunicazioni riservate tra i soci, dichiarazioni dei redditi, schede identificative delle aziende e dei titolari... Centinaia di migliaia di documenti "abbandonati" in pieno giorno in un cassonetto dell'immondizia al viale della Vittoria, ad Agrigento, e alla portata di chiunque.

Sarebbe bastato fermarsi qualche secondo (proprio come ha fatto chi ieri ha realizzato le foto arrivate in redazione) per avere a portata di mano indirizzi di residenza, documenti di identità, fototessere ed altri vari documenti appartenenti agli associati dell'Aip Olivo, l'associazione di produttori di olive (poi trasformata in società cooperativa per azioni nel 2004) di Agrigento.

La sede, che si trovava proprio al viale della Vittoria, a pochi metri dal cassonetto in cui sono stati rinvenuti i faldoni, è chiusa già da diversi anni. Qualcuno – evidentemente per fare pulizie all'interno degli ex uffici – ha quindi pensato di gettare nel cassonetto più vicino centinaia di migliaia di documenti contenenti dati sensibili, senza curarsi delle possibili conseguenze.

Dall’Aip Olivo di Caltanissetta, la più vicina alla città dei templi, fanno sapere che nessuno ha ordinato pulizie degli ex locali e che gli uffici ad Agrigento sono stati chiusi diversi anni addietro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento