rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Commissariato / Canicattì

Viola le prescrizioni della sorveglianza speciale e viene arrestata: 27enne ai domiciliari

Accertata l’inosservanza alle disposizioni, i poliziotti del commissariato hanno bloccato la giovane

Ha violato le prescrizioni della sorveglianza speciale. Ventisettenne di Canicattì è stata arrestata dai poliziotti del commissariato cittadino che, su disposizione del sostituto procuratore di turno, hanno porto la giovane agli arresti domiciliari.

La donna risultava essere sottoposta alla sorveglianza speciale dopo che si era resa protagonista di più furti, rapine e dopo che era stata trovata in possesso anche di sostanze stupefacenti. Ma alle prescrizioni della sorveglianza speciale la canicattinese non s’è affatto attenuta, continuando ad allontanarsi da casa e dalla cittadina un po’ quando le capitava e frequentando anche persone note alle forse dell’ordine. Accertata dunque l’inosservanza delle prescrizioni della sorveglianza speciale, i poliziotti del commissariato di Canicattì hanno arrestato L. S. in flagranza di reato e, in attesa dell’udienza di convalida, secondo quanto è stato disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento, la giovane donna è stata posta agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola le prescrizioni della sorveglianza speciale e viene arrestata: 27enne ai domiciliari

AgrigentoNotizie è in caricamento