Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Grotte

Viola gli arresti domiciliari, arrestato Infantino

Il commerciante grottese è imputato del reato di detenzione ai fini di spaccio di droga nel...

In esecuzione dell'ordinanza di aggravamento di misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa ieri dal Gip presso il Tribunale di Agrigento, i carabinieri hanno arrestato il commerciante Francesco Infantino, 38 anni di Grotte, sottoposto agli arresti domiciliari poichè imputato del reato di detenzione ai fini di spaccio di droga in concorso e continuato, nel contesto dell'operazione "Panis". In seguito alla segnalazione dell'inosservanza dell'obbligo delle prescrizioni imposte dal precedente provvedimento restrittivo, l'autorità giudiziaria ha sostituito i domiciliari con la custodia cautelare in carcere. L'arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nella casa circondariale Petrusa di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola gli arresti domiciliari, arrestato Infantino
AgrigentoNotizie è in caricamento