menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una vittima di stalking (foto archivio)

Una vittima di stalking (foto archivio)

"Ha continuato ad avvicinarsi alla sua ex", arrestato trentenne

Ad eseguire l'aggravamento della misura cautelare è stata la polizia di Stato. L'uomo, a quanto pare, non riusciva a rassegnarsi alla fine della relazione

Non avrebbe dovuto avvicinarsi alla sua ex. A suo carico era stato firmato un divieto di avvicinamento per l'ipotesi di reato di stalking. Divieto che però avrebbe violato. Ed è per la presunta inottemperanza alle prescrizioni del divieto di avvicinamento che è stato, dunque, arrestato e portato alla casa circondariale di contrada Petrusa ad Agrigento.

Ad eseguire, ad Agrigento, l'aggravamento della misura cautelare - a carico di un romeno trentenne - è stata la polizia di Stato. A quanto pare, l'uomo - un romeno - non avrebbe accettato la fine della relazione sentimentale con la sua compagna e non sarebbe riuscito neanche a darsi pace. Motivo per il quale avrebbe iniziato a perseguitare la donna. Vittima di stalking che lo avrebbe, ad un certo punto, denunciato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento