"Area comunale recintata abusivamente", scatta la diffida del Comune

Gli uffici predispongono un provvedimento nei confronti dell'autore dell'abuso, presentata la denuncia alla Procura

Area di proprietà comunale recintata abusivamente a Villaseta. Il Comune corre ai ripari, segnala alla Procura l'autore dell'abuso e gli impone di provvedere al ripristino entro trenta giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il provvedimento, dopo gli accertamenti dell'ufficio e della polizia municipale, è stato firmato dal dirigente del settore Vigilanza edilizia, Giuseppe Principato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

  • La statua di Camilleri diventa un "giallo": polemiche su donatori e progetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento