rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Quartieri

Hotel trasformato in discoteca e traffico in tilt nella zona, protestano i residenti

Lettera aperta al sindaco degli abitanti del rione Villaggio Pirandello: "Abbiamo difficoltà persino a raggiungere le nostre abitazioni"

Uno storico hotel cittadino trasformato in una discoteca: protestano i residenti del quartiere Villaggio Pirandello che prendono carta e penna e scrivono al sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, per segnalare disagi legati soprattutto alla circolazione stradale.

"Innanzitutto - scrivono nella lettera aperta -, le dimensioni e la larghezza ridotte delle strade rendono il nostro quartiere inadatto ad accogliere il gran numero di mezzi e persone che affluiscono durante queste serate. Questo causa rallentamento e difficoltà nel raggiungere le nostre case. Questa situazione è particolarmente pericolosa per i servizi di emergenza, poiché le vie strette possono ostacolare l'accesso rapido in caso di necessità".

I residenti aggiungono: "Il parcheggio caotico e indiscriminato durante gli eventi notturni sta creando seri ostacoli all'accesso alle nostre case. Le automobili parcheggiate di fronte agli ingressi delle abitazioni impediscono il passaggio di mezzi di soccorso in caso di emergenza, mettendo a repentaglio la sicurezza dei residenti. Un ulteriore motivo di preoccupazione è la congestione della strada statale all'entrata e all'uscita del quartiere".

Le lamentele, inoltre, riguardano "la presenza di numerosi giovani in stato di ebbrezza, irrispettosi che lasciano sporcizia per strada. Auspichiamo un dialogo
costruttivo - concludono - con le autorità competenti e gli organizzatori degli eventi, al fine di trovare una soluzione condivisa che tuteli gli interessi di tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotel trasformato in discoteca e traffico in tilt nella zona, protestano i residenti

AgrigentoNotizie è in caricamento