rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Villaggio Mosè

Trovano bossoli esplosi nell’androne del palazzo, la polizia: colpi di scacciacane esplosi per Capodanno

Non s’è trattato di un avvertimento e meno che mai di un’intimidazione, ma piuttosto di bossoli finiti al suolo dopo che qualcuno li ha sparati durante i festeggiamenti

Trovano dei bossoli esplosi nell’androne del palazzo, accanto a delle bombole del gas, e si allarmano. Non comprendendo bene come quei bossoli fossero finiti in quel punto, qualcuno dei residenti della palazzina del Villaggio Mosè ha allertato il numero unico d’emergenza: il 112. Sul posto, raccolta la segnalazione, si è portata una pattuglia della sezione Volanti della Questura.

Gli agenti hanno recuperato i bossoli esplosi, alcuni residui sono risultati essere addirittura spazzati e hanno accertato che si trattava di bossoli di una pistola a salve, di una scacciacani. Tutto è stato posto sotto sequestro e subito gli agenti hanno fatto chiarezza sull’episodio. Non s’è trattato di un avvertimento e meno che mai di un’intimidazione, ma piuttosto di bossoli finiti al suolo dopo che qualcuno li ha sparati durante i festeggiamenti per contrassegnare il passaggio dal 2021 all’anno nuovo. Nessun dubbio al riguardo, infatti, per i poliziotti che hanno subito tranquillizzato i residenti della palazzina che si erano, di fatto, inquietati per il misterioso rinvenimento. I bossoli erano fra l’altro a pochi passi da alcune bombole del gas e gli agrigentini hanno voluto sincerarsi che nulla fosse stato danneggiato negli impianti di distribuzione del gas e che dunque, naturalmente, non vi fossero né rischi, né tantomeno pericoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovano bossoli esplosi nell’androne del palazzo, la polizia: colpi di scacciacane esplosi per Capodanno

AgrigentoNotizie è in caricamento