rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Il raid / Villafranca Sicula

Tagliati e rasi al suolo 12 alberi di ulivo: bracciante agricolo vittima del danneggiamento

L'uomo, un quarantaduenne, ha già formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, alla stazione dei carabinieri. E i militari dell'Arma si stanno già occupando dell'attività investigativa per cercare di identificare i balordi che hanno agito

Tagliati 12 alberi di ulivo in contrada Cifota a Villafranca Sicula. È un bracciante agricolo, questa volta, ad essere finito nel mirino di danneggiamenti che hanno le sembianze dell'intimidazione. L'uomo, un quarantaduenne, ha già formalizzato una denuncia, a carico di ignoti, alla stazione dei carabinieri. E i militari dell'Arma si stanno già occupando dell'attività investigativa per cercare di identificare il balordo o i balordi che hanno agito. 

Il raid verosimilmente sarebbe stato messo a segno durante le ore notturne, quindi nessuno si è accorto di nulla. 

Il danno provocato al bracciante agricolo è stato quantificato in circa duemila euro e non è coperto da nessuna polizza assicurativa. Ma oltre al danno economico, c'è il fatto che il danneggiamento è un gesto inquietante. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliati e rasi al suolo 12 alberi di ulivo: bracciante agricolo vittima del danneggiamento

AgrigentoNotizie è in caricamento