Pompieri senza soldi, una tempesta complica la protesta su Lampione

Antonello Di Malta, capo squadra esperto e dirigente sindacale della Uil Pa vigili del fuoco, da 5 giorni manifesta sull'isoletta deserta

Una tempesta ha distrutto la tenda e ha danneggiato nuovamente l'inverter. Ore di preoccupazione - per i familiari e tutti i colleghi vigili del fuoco - per Antonello Di Malta, capo squadra esperto e dirigente sindacale della Uil Pa vigili del fuoco, che da 5 giorni protesta sull'isoletta di Lampione: uno "scoglio" lungo 200 metri e largo 180.

I vigili del fuoco protestano a Lampione: "Saremo i poveri del futuro"

"Ancora una volta abbiamo perso ogni contatto, per un'intera notte, con Antonello - hanno reso noto i colleghi - . Solo stamattina siamo riusciti finalmente a contattarlo. Una tempesta ha distrutto la tenda, costringendolo a passare la nottata all'addiaccio. Fortunatamente sta bene, condizioni estreme ma la protesta continua fino a quando non verrà ascoltata la voce dei vigili del fuoco".

Antonello Di Malta lo aveva annunciato, al momento della partenza: resterà a Lampione fino a quando non verrà ascoltata la voce dei vigili del fuoco "penalizzati anche dal recente riordino, figlio di una amministrazione arrogante che ha pensato ad un ristretto numero di privilegiati, ignorando le necessità di tutti quei colleghi che ogni giorno rischiano la vita sul campo".

"I vigili del fuoco rappresentano i poveri di domani perché percepiranno pensioni da fame in quanto non esistono - aveva spiegato, il giorno dell'avvio della protesta, Di Malta -  forme di tutela previdenziale a differenza di altre categorie lavorative, in aggiunta abbiamo un sistema di pagamenti che sviluppa ritardi anche di tre anni: vedi il comando di Agrigento dove per pagare una vigilanza si aspetta anche 3 anni o gli straordinari in genere da un anno”. Antonello Di Malta chiede di essere ascoltato dal ministro dell'Interno Matteo Salvini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento